Cookie

Pagina del Vescovo

La pagina del Vescovo mons. Pietro Santoro
Parrocchie della Diocesi

Parrocchie della Diocesi

Le nostre parrocchie

News

Le notizie della Diocesi dei Marsi nel dettaglio

17/11/2019: Giornata mondiale dei poveri

25
In occasione della III giornata mondiale dei poveri il vescovo Pietro Santoro presiederà...
Apri per maggiori informazioni

Formazione permanente per volontari Caritas...

25
Nella locandina allegata è riportato il calendario degli appuntamenti per i volontari...
Apri per maggiori informazioni

Iscrizioni al coro diocesano dei Marsi

224
Sono aperte le iscrizioni per l'anno pastorale 2019/2020 al Coro diocesano dei Marsi da...
Apri per maggiori informazioni

Commemorazione del venerabile don Gaetano Tantalo

35
In occasione della commemorazione del venerabile don Gaetano Tantalo , la Diocesi dei...
Apri per maggiori informazioni

Iniziativa Incontrarsi per rinascere, a sostegno...

72
Dalla Caritas e dal Centro famiglia Amore e vita riceviamo le informazioni di una nuova...
Apri per maggiori informazioni

01/11/2019: Messa del Vescovo al cimitero di...

67
In occasione della solennità di tutti i Santi, il vescovo dei Marsi mons. Pietro Santoro...
Apri per maggiori informazioni

In occasione di Aperti al MAB, settimana di valorizzazione di musei, archivi e biblioteche diocesane, dal 6 all'8 giugno l'Archivio Storico Diocesano dei Marsi esporrà all'interno della sala studio i volumi delle visite pastorali effettuate dai vescovi della Diocesi dei Marsi a partire dal concilio di Trento fino agli anni sessanta del secolo scorso. I documenti saranno visibili negli orari di apertura dell'Archivio e in quell'occasione il personale presente in sala resterà a disposizione dei visitatori che vogliano sfogliare i testi o effettuare una piccola ricerca circa la propria parrocchia di provenienza.
Il giorno 8 giugno 2019, inoltre, alle ore 10:30, ci sarà la cerimonia per l'intitolazione dell'Archivio Storico Diocesano dei Marsi al prof. Angelo Melchiorre, il quale curò negli anni ottanta del secolo scorso il riordino del materiale archivistico teso alla successiva apertura al pubblico. Inoltre, la sala studio verrà intitolata a don Vincenzo Amendola, sacerdote ed erudito della Diocesi di Avezzano, il quale, negli ultimi anni di vita, si adoperò molto per arricchire il corpus della documentazione archivistica e per dotare l'Archivio di fondi e personale qualificato per migliorare la conservazione della documentazione e la fruibilità da parte degli studiosi. La cerimonia sarà presieduta da S.E. mons. Pietro Santoro, Vescovo dei Marsi.


Dal 14 al 17 marzo 2019, l'Archivio Storico Diocesano dei Marsi organizza la mostra «Fragmenta Historiae Marsorum negli scritti degli illustri canonici della Diocesi dei Marsi».

La documentazione archivistica presente all'interno dell'Archivio è di grande rilievo per la ricostruzione della storia del territorio marsicano. Dovevano ben saperlo gli ecclesiastici che gravitavano nella curia della Diocesi dei Marsi che attinsero a piene mani dai documenti conservati presso la cancelleria vescovile per tentare di scrivere una storia del territorio, a partire dal seicento con Muzio Febonio, abate di Trasacco e autore della Historiae Marsorum Libri Tres (1678), dalla quale trae ispirazione il titolo della mostra. Nel secolo successivo Pietro Antonio Corsignani, canonico della Diocesi dei Marsi e successivamente vescovo della Diocesi di Sulmona- Valva, fu autore della Reggia Marsicana (1738) e, dopo di lui, Marino Tomassetti, o, per arrivare in tempi a noi più prossimi, ad Antonio Di Pietro, canonico teologo della Diocesi dei Marsi, che, nella seconda metà dell'ottocento, scrisse le Agglomerazioni delle popolazioni attuali della Diocesi dei Marsi (1869) ed il Catalogo dei vescovi della Diocesi dei Marsi (1872). Infine, agli inizi del novecento, altri due prelati contribuirono all'ampliamento delle conoscenze sulla storia della Diocesi dei Marsi: Alessandro Paoluzi, parroco abate dei Santi Cosma e Damiano in Tagliacozzo, al quale si deve un monumentale autografo sulla Storia del ducato di Tagliacozzo, e Domenico Scipioni, canonico della cattedrale dei Marsi e studioso d'arte.
Nella mostra sarà esposta documentazione presente nel nostro Archivio e sarà arricchita da opere pregevoli provenienti da altri istituti culturali, locali e non, come la biblioteca del seminario di Avezzano Muzio Febonio, la biblioteca di Santa Maria Valleverde in Celano, la biblioteca Angelica di Roma, l'archivio parrocchiale della basilica minore dei Santi Cesidio e Rufino di Trasacco, la Deputazione Abruzzese di Storia Patria e l'archivio privato del prof. Rodolfo d'Alessandro Tavani- Aloysi di Magliano dei Marsi.
La mostra, realizzata con il contributo della Fondazione Carispaq, avrà luogo dal 14 al 17 marzo 2019 presso i locali dell'atrio del palazzo vescovile di Avezzano, secondo il seguente orario: dalle ore 10:00 alle 12:30 e dalle 16:00 alle 19:00. L'ingresso è gratuito. L'inaugurazione, alla presenza di mons. Pietro Santoro, vescovo di Avezzano, è prevista per giovedì 14 marzo alle ore 10:30. L'esposizione è rivolta anche agli alunni delle scuole di ogni ordine e grado, solo su prenotazione. Per maggiori informazioni e prenotazioni gruppi è possibile contattare il seguente numero: 333 9018894.


Iscriviti alla newsletter